Cervello e memoria

Come aiutare la memoria a rimanere in forma anche quando gli anni passano?

Ecco di cosa parliamo qui, nella categoria "Cervello e Memoria" del nostro blog:


La tua memoria dipende dalle condizioni in cui si trova il tuo cervello, costituito da tessuto nervoso ricco in acidi grassi polinsaturi a catena lunga Omega 3.

Più del 60% del tuo cervello è costituito da Omega 3, nello specifico il 25% è rappresentato da una categoria di questi acidi grassi a catena lunga chiamato DHA.

Un altro componente degli Omega 3, chiamato EPA, è presente in percentuali inferiori.

COME AIUTARE LA MEMORIA CON GLI OMEGA 3

Nel cervello e nel tessuto nervoso, gli Omega 3 a catena lunga si concentrano all’interno delle membrane che avvolgono le cellule, neuroni ed altre strutture associate come le sinapsi che costituiscono questi due tessuti.

Con gli Omega 3, puoi aiutare la tua memoria ma anche supportare le funzioni e lo sviluppo del cervello nei diversi momenti della tua vita:

  1. durante lo sviluppo in età infantile
  2. durante l'apprendimento
  3. durante tutta la tua esistenza, supportando le funzioni cognitive
  4. durante i momenti di studio e/o lavoro, supportando l’aumento della tua capacità di memorizzazione ed apprendimento
  5. durante eventuali stati depressivi, supportando una loro riduzione.


Ulteriori benefici di una assunzione giornaliera di Omega 3, in questo caso contenenti almeno 250 mg del principio attivo DHA, sono riscontrabili in un minore rischio di sviluppare disturbi cognitivi come demenza ed Alzheimer.

In questi casi, non è stata identificata una relazione lineare tra un aumento della quantità di DHA assunto ed i miglioramenti ottenuti.

Se, invece, l’assunzione giornaliera di DHA si aumenta fino a 900 mg, può essere utilizzata come supporto al benessere della memoria in soggetti anziani sani con un declino delle facoltà cognitive legate all’invecchiamento (Age Related Cognitive Decline).

Tra i benefici ottenuti da una assunzione di Omega 3 con elevate concentrazioni di DHA e di EPA troviamo:

  • un maggiore contributo nel supportare il benessere del cervello negli anziani con leggera perdita di memoria
  • un supporto alla terapia antidepressiva assunta dai pazienti con Depressione Maggiore (Major Depressive Disorder)
  • un supporto alla salute della memoria nei soggetti con un decadimento cognitivo (Mild Cognitive Impairment).


Come aiutare la tua memoria risulta essere un termine riduttivo visti gli ulteriori benefici elencati  e tutti collegati ad una assunzione di Omega 3 ricchi in DHA ed EPA.

Considera, inoltre, che l’EFSA (Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare) riconosce che un'assunzione di DHA ha una ricaduta positiva durante la gravidanza, nell’infanzia e nel bambino:

  • nel feto, il DHA supporta lo sviluppo del cervello, dell’ occhio e del sistema nervoso
  • durante l’infanzia, il DHA supporta la vista, le prestazioni cognitive e potrebbe ridurre l’incidenza delle allergie
  • nel bambino, il DHA supporta la memoria.


Cerca in questa sezione ulteriori informazioni su come aiutare la memoria ed il cervello.

Sviluppo del cervello umano

Lo sviluppo del cervello ha portato alla differenziazione tra la scimmia e l’uomo.
Leggi...
Tags : omega 3,

Invecchiamento del cervello

Invecchiamento del cervello, un tema che coinvolge te che mi leggi, ma coinvolge anche me, perché il passare degli anni porta a questa fase di cambiamento del tuo e del mio corpo chiamata invecchiamento.
Leggi...
Tags : omega 3, curcuma,

Integratori per concentrazione mentale: l'utilizzo degli Omega 3

Hai notato che la tua capacità di concentrazione mentale è diminuita mentre affronti un lavoro al computer o ti prepari per una presentazione ai tuoi collaboratori?
Leggi...

Con gli Omega 3 i bambini si concentrano meglio

Il Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività, o ADHD, è un disturbo evolutivo dell’autocontrollo. Il quadro clinico include difficoltà di attenzione e concentrazione, di controllo degli impulsi e del livello di attività.
Leggi...
Tags : omega 3,

Invecchiamento cerebrale ed Omega 3

Nell’invecchiamento cerebrale potrebbero venirti in aiuto alcuni acidi grassi, chiamati  Omega 3, che esercitano uneffetto neuro protettivo.
Leggi...
Tags : omega 3,

1 to 5 of 8 Item(s)

Pagina:
  1. 1
  2. 2